Studiosi: Perchè più passano gli anni e più è difficile innamorarsi

Più passano gli anni e più è difficile riuscire ad innamorarsi. Molti infatti, con il passare riscontrano molte difficoltà ad affiancarsi un nuovo partner. Secondo gli studiosi ci sono dei motivi ben precisi se è così difficile con l’avanzare del tempo riuscire ad aprire il proprio cuore ad un’altra persona.

1 HAI UN FORTISSIMO SENSO DI IDENTITÀ. I confini del tuo io sono perfettamente definiti, sai bene chi sei e sai anche troppo bene cosa vuoi. Quando sei piccolo invece, l’amore nasce e cresce nella confusione e nella scoperta. Era meno preciso ma era molto più facile.

2 NON HAI PIÙ TEMPO PER I GIOCHI. L’amore è pazzo. La cosa più bella è affrontare l’inizio di un amore con la stupidità intelligente del gioco. Fare pazzie, rubare del tempo agli impegni, sognare e riempire la mente di lei/lui. Più il tempo passa e meno tempo abbiamo per queste cose.

LEGGI ANCHE: IL VERO AMORE E’ SEMPRE UNA SCELTA

3 SENTI LA PRESSIONE DEL TEMPO. L’amore è una condizione nella quale i confini spazio temporali si confondono. Chiedete a due innamorati cosa faranno domani e vi risponderanno che non lo sanno, non ci pensano, vedranno. Però più cresci e più è difficile liberarsi dell’orologio.

4 SEI PIÙ SPAVENTATO. Hai amato e hai perso. Hai scoperto nei tuoi ex difetti che non avresti mai creduto una donna potesse avere, sono tutti catalogati nella tua mente. Ora, qualsiasi persona incontri subisce lo screening dei suoi difetti.

5 NON CI CREDI PIÙ. Ecco è deprimente ma è così, sopratutto dopo scottanti delusioni.Da piccoli ci si rende conto della felicità solo dopo averla persa. Poi si attraversa una fase in cui quando sei felice sai già che non durerà.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Author: Se red

Share This Post On