Nasce in Finlandia la scuola senza materie. Ecco chi potrà iscriversi

Nasce in Finlandia la prima scuola senza materie. Sembra assurdo ma i ragazzi che potranno iscriversi a questa innovativa scuola potranno studiare con smartphone e tablet e senza materie specifiche.

L’istituto, è riservato solo a studenti con una forte intelligenza e capacità di apprendimento, L’approccio interdisciplinare non solo prevede l’utilizzo delle tecnologie quotidiane – compresi il telefono cellulare e il tablet per le ricerche in classe – ma permette anche di approfondire con ricerche dirette temi di stretta attualità.

Marco Braghero, ricercatore di Psicologia sociale all’università di Jyväskylä spiega che “Più che un meccanismo di riforme brusche, a caratterizzare il sistema educativo finlandese è il processo di innovazione graduale”.

LEGGI ANCHE: Si laurea a 94 anni. Amy è una delle donne più anziane a conseguire il titolo

“Il percorso si è avviato nel 2013, sarà a regime entro sette anni. E si basa sui tre punti forti del sistema di istruzione di qui. Il primo è la formazione dei docenti, che fanno studi destinati specificamente all’insegnamento, sono selezionati e ben pagati. Il secondo è il coinvolgimento delle comunità e dei territori, che è continuo. Il terzo è la gradualità dell’innovazione, che va a geometria variabile grazie alle autonomie, ma allo stesso tempo può contare sulla stabilità nelle politiche educative. Insomma, possono cambiare i governi ma non la politica dell’istruzione”.

il sistema quindi prevede anche una forte responsabilizzazione degli studenti, che il tradizionale approccio finlandese lascia molto liberi, con l’istruzione formale che comincia solo a sette anni e un carico di studi mirato più alle disposizioni individuali che a generici “doveri”.

Inoltre, il paese già è ai primi posti delle graduatorie Pisa (Influential Programme for International Student Assesment) dell’Osce che misurano alfabetizzazione e capacità matematiche della media degli studenti dei diversi paesi, superata solo da paesi orientali come Singapore e Cina.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Author: Se red

Share This Post On